Torta al cioccolato e caffè

torta-ciocco-caffe
Preparazione: 60 min Cottura: 20 min 8/10 Stampo Ø 22 cm
Pubblicato nel numero: 207 - Dicembre 2017

Ingredienti

torta:
3 uova
150 g di farina
120 g di zucchero
aroma vaniglia
½ cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
crema:
200 g di zucchero
½ cucchiaino di caffè solubile
40 g di caffè ristretto
650 g di latte
65 g di fecola
10 g di colla di pesce
230 g di panna
30 g di brandy
20 g di zucchero a velo
100 g di cioccolato fondente
bagna:
50 g di caffè ristretto
110 g di liquore al cioccolato
riccioli di cioccolato:
100-150 g di cioccolato fondente
decorazione:
arilli di melagrana
zucchero a velo
Image

Per la torta: montate bene le uova con lo zucchero e l’aroma vaniglia, poi incorporate la farina setacciata con il lievito e il sale. Versate il composto nello stampo imburrato e infarinato. Infornate a 175° per 20 minuti. Sfornate e sformate la torta a raffreddare sulla gratella.

Bagna: al liquore al cioccolato unite il caffè.

Crema: sciogliete il caffè solubile nel caffè caldo. Miscelate amido e zucchero, poi versate il latte poco alla volta mescolando. Ponete il composto sul fuoco e addensate la crema mescolandola. Allontanate dal calore e incorporate la colla di pesce ammollata in acqua fredda per 10 minuti e strizzata.

Dividete la crema in 3 parti uguali: ad una unite il liquore, alla seconda il caffè e alla terza il cioccolato fondente tritato.

Proteggete le tre creme con pellicola e raffreddate, ma non lasciatele indurire troppo (eventualmente sbattetele con una frustina).

Fase 1. Montate la panna con lo zucchero a velo, poi unitene 90 g alla crema al brandy, 70 g alla crema al caffè e la restante alla crema al cioccolato.

Image

Fase 2.3. Assemblaggio: dividete la torta in tre dischi molto sottili. Inserite il primo disco nel cerchio e bagnatelo con la bagna.

Versate la crema bianca e livellatela. Incidete due dischi leggermente più piccoli nei due strati di torta rimasti. Bagnate un lato dei dischi e inseritene uno sulla farcia bianca. Bagnate anche l’altro lato della torta. Versate la crema al cioccolato e livellate la superficie.

Inserite l’ultimo disco di torta e inumiditelo a sua volta  con la bagna.

Image
Image

Fase 4. Ricoprite con la crema al caffè, livellatela, poi trasferite la torta per 6-8 ore in frigo.

Image

Fase 5. Riccioli di cioccolato

Ponete in frigo per 4-5 ore un tagliere di marmo.

Fondete il cioccolato, versatene un cucchiaio abbondante sul tagliere freddo e molto rapidamente stendetelo con una spatola allo spessore di 1 mm (dovrà risultare sottilissimo).

Rimettete in frigo e appena il cioccolato inizia ad indurire (dovrà essere freddo, ma ancora plastico) “raschiate” lo strato sottile di cioccolato con una spatola e sistemate subito i ricciolini così ottenuti sulla torta. Ripetete l’operazione fino ad esaurire il cioccolato.  Completare la decorazione con lo zucchero a velo e gli arilli di melagrana.

Image
Condividi Su:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: