Crostata super ricca

Preparazione: 45 min Cottura: q.b. 12 Stampo a fondo mobile Ø 25 cm, h 5 cm
Pubblicato nel numero: 198 - Febbraio 2017

Ingredienti

pasta frolla:
300 g di farina
80 g di mandorle polverizzate
2 uova
150 g di burro
150 g di zucchero
1 pizzico di sale
1 cucchiaino colmo di lievito
1 bustina di vanillina
inoltre:
2 dischi di pan di Spagna Ø 22,5 cm, h 6-8 mm
gelatina di albicocche
crema:
350 g di latte intero
50 g di panna fresca
25 g di farina
2 uova
100 g di zucchero
40 g di gocce di cioccolato
100 g di ricotta di pecora
buccia grattugiata di 1 arancia
bagna:
100 g di liquore Alchermes
70 g d’acqua
50 g di zucchero

Pasta frolla: preparate la pasta intridendo il burro a cubetti con le polveri (farina, zucchero, sale, mandorle macinate, vanillina e lievito), poi finite di impastare con le uova.

Formate un panetto, avvolgetelo in pellicola e mettetelo in frigo per 3 ore.

Crema: sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete la farina e, miscelando, diluite con il latte e la panna. Ponete la crema sul fuoco e, mescolando senza interruzione, rassodatela. Fuori dal calore aromatizzate con la buccia grattugiata dell’arancia. Raffreddate la crema protetta con pellicola a contatto, quindi aggiungete la ricotta passata nel setaccio e le gocce di cioccolato.

Bagna: sobbollite l’acqua con lo zucchero per 4 minuti a tegame scoperto, poi, lontano dal calore, aggiungete il liquore. Raffreddate la bagna.

Dividete la frolla in due panetti, stendeteli e con il primo foderate lo stampo unto e infarinato. Punzecchiate la pasta sul fondo e velatela con la gelatina di albicocche.

Fase 1.2 Adagiate il primo disco di pan di Spagna sulla frolla, pennellatelo con la bagna e  ricopritelo con la metà della crema.

Image
Image

Fase 3.4 Sovrapponete il secondo disco di torta, pennellatelo e completate con il resto della crema.

Image
Image

Fase 5. Livellatela e ricopritela con la frolla stesa. Fermate bene sui bordi la pasta frolla e rifilatela.

Image

Fase 6. Dalla pasta avanzata ricavate delle strisce e incrociatele  sulla  crostata. Pungetela in più punti e infornatela a 180° per 30 minuti (copritela con un foglio di alluminio durante gli ultimi 6 minuti), poi proseguite la cottura con forno statico e calore solo dal basso per altri 15 minuti.

Image
Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: