Esotica Mix

Preparazione: 40 min Cottura: 60 min 8 Ø 25 cm
Pubblicato nel numero: 132 - Febbraio 2011

Ingredienti

caramello:
100 g di zucchero
1 cucchiaio di succo di macerazione dell’ ananas
1 cucchiaino di burro
torta:
250 g di zucchero
180 g di burro morbido
5 uova, 250 g di farina
35 g di farina di cocco
1 bustina di lievito
3 pizzichini di sale
buccia raschiata di 1 limone
6 fette di ananas sciroppato
100 g di banana
70 g di latte a temperatura ambiente
decorazione:
rondelle di banana, cocco
gelatina di albicocche
1 ciliegina candita, foglie di ananas

Caramello: unite in un tegamino lo zucchero, il burro, il succo e fate caramellare.

Versate il caramello nello stampo e, ruotandolo, ricoprite bene tutto il fondo. Sgocciolate e asciugate le fette d’ananas, poi disponetele sul caramello.

Torta: in una larga ciotola iniziate a montare con le fruste lo zucchero e il burro morbido aggiunto gradualmente.

Aromatizzate con la buccia raschiata del limone e incorporate un uovo alla volta. Setacciate sopra la battuta la farina con il lievito e il sale, poi versate anche la farina di cocco e il latte.

Schiacciate la banana e unitela all’impasto.

Versate la massa nello stampo con caramello e ananas e cuocete a 175° per 60 minuti. Sfornate la torta e, con molta attenzione, sformatela sulla gratella pennellandola subito sui bordi con la gelatina di albicocche.

Prima di servire completate con le rondelle di banana, una leggera spolveratura di farina di cocco sul bordo e una ciliegina candita.

Fase 1. Versate il caramello nello stampo e, ruotandolo, ricoprite bene tutto il fondo.
Fase 2. Sgocciolate e asciugate le fette d’ananas, poi disponetele sul caramello.
Fase 3. Versate la massa nello stampo con caramello e ananas.
Fase 4. Prima di servire completate con le rondelle di banana, una leggera spolveratura di farina di cocco sul bordo e una ciliegina candita.
Condividi Su:

2 commenti in “Esotica Mix

    • Ciao Giuliana! no no non devi imburrarlo… segui proprio la ricetta… vedi anche nella fase 1 che Mara Mantovani, la nostra Maestra Pasticciera, gira lo stampo e il fondo non è imburrato. 🙂

Rispondi a Giuliana Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: