Pandoro

Preparazione: 60 min circa Cottura: 40/45 min 8/10 Stampo per pandoro Ø 21 cm, h 16 cm

Ingredienti

300 g di farina 00
120 g di burro morbido
90 g di zucchero a velo
20 g di lievito di birra fresco
80 g d’acqua
3 tuorli a temperatura ambiente
1 uovo a temperatura ambiente
20 g di panna fresca a temperatura ambiente
1 limone
1 arancia
1 bustina di vanillina
2 pizzichi di sale
decorazione:
zucchero a velo

logo-video-sitoIn una ciotola versate 100 g di farina con 10 g di zucchero a velo, il lievito e l’acqua. Miscelate, poi unite un tuorlo. Mescolate, coprite con pellicola per alimenti e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume (occorreranno circa 40-45 minuti in luogo tiepido).

Trasferite il composto in una grande ciotola, inglobate 20 g di burro, poi lo zucchero restante. Impastate aggiungendo un uovo e la restante farina.
Aromatizzate con la vanillina e aggiungete il burro residuo, i due tuorli rimasti e il sale. Completate con la scorza grattugiata degli agrumi e la panna. Lavorate la pasta a mano per 20 minuti (oppure in planetaria per 10-15 minuti).

Otterrete una pasta molto morbida. Lasciatela lievitare per 20 minuti.
Riprendete la pasta e sistematela nello stampo imburrato e infarinato.
Lasciate lievitare la pasta fino al bordo (occorreranno circa 5 ore in luogo tiepido).
Infornate il pandoro a 170° per 40-45 minuti. Sfornatelo e sformatelo sulla gratella a raffreddare.

Decorazione: spolverizzate il dolce con zucchero a velo

Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: