Torta trionfo di frutti di bosco

Cottura: 20-21 min 20/23 Ø 24 cm, Ø 18 cm, ciambella Ø cm 12
Pubblicato nel numero: 135 - Maggio 2011

Ingredienti

290 g di burro morbido
375 g di farina
56 g di fecola
10 uova
2 bustine di lievito
6 pizzichini di sale
215 g di zucchero a velo
2 + 1/2 bustina di vanillina
torta Ø 18 cm:
80 g di zucchero a velo
115 g di burro morbido
150 g di farina, 22 g di fecola
4 uova, 3 cucchiaini di lievito
2 pizzichini di sale
1 bustina di vanillina
bagna: 150 g d’acqua
150 g di zucchero, 60 g di rum
crema per farcire torta
Ø 18 cm:
300 g di latte
3 tuorli
100 g di zucchero
40 g di farina
1/2 baccello di vaniglia
120 g di panna montata zuccherata
ganache: 150 g di panna
3 cucchiai di liquore all’arancia
150 g di cioccolato fondente
crema al burro:
300 g di burro morbido
40 g di liquore all’arancia
150 g di zucchero a velo
Ingredienti assemblaggio e decorazione:
120 g di zucchero a velo
1 kg di panna vegetale UHT
6 gocce di aroma vaniglia
gelatina di albicocche
4-5 cestini di frutti di bosco misti
poco zucchero a velo, menta

Torte Ø 24 e 12 cm: montate il burro con la vanillina e lo zucchero a velo, unite 1 uovo alla volta sempre continuando a sbattere, poi inglobate le farine, il lievito e il sale.  Versate l’impasto negli stampi unti e infarinati e cuocete a 180° per 20-21 minuti lo stampo piccolo e per 40 minuti quello grande. Sfornate e sformate le torte sulla gratella a raffreddare. Procedete analogamente con le dosi per la torta media, di 18 cm di diametro.

Bagna: sobbollite per 5 minuti l’acqua con lo zucchero, poi togliete dal fuoco e aggiungete il rum, quindi lasciate raffreddare.

Crema per farcire la torta media: scaldate il latte con il baccello di vaniglia, lasciate per 20 minuti in infusione, poi filtrate. Montate i tuorli con lo zucchero, incorporate la farina e diluite gradualmente con il latte caldo, sempre mescolando con una frusta. Addensate la crema su fuoco moderato, poi lasciatela raffreddare in una ciotola protetta con pellicola. Alla crema fredda incorporate la panna montata zuccherata.

Ganache: fate bollire la panna, fuori dal fuoco unite il cioccolato fondente tritato e il liquore, mescolate e lasciate raffreddare.

Crema al burro per le torte Ø 24 e 12 cm: montate il burro con lo zucchero a velo e il liquore, quindi unitela alla ganache mescolando bene.

Preparazione dell’assemblaggio e della decorazione

Fase 1.2. Assemblaggio: pareggiate in superficie le tre torte. Dividetele in tre dischi ciascuna, bagnate con la bagna i vari strati, poi farcite la torta media con la crema e la torta grande e la piccola con la crema al burro. Ricomponetele.

Pennellate le tre torte con la gelatina di albicocche. Montate la panna vegetale con lo zucchero a velo e l’aroma.

Fase 3. Ricoprite  con la panna la superficie delle due torte maggiori, quindi sovrapponetele.

Fase 4. Raccogliete la panna in un sac à poche con bocchetta a stella grande e iniziate la decorazione dei bordi tracciando righe dall’alto al basso.

Posizionate sopra l’ultima torta. Con una bocchetta tonda media e liscia ricopritela con cordoni tracciati in diagonale.

Fase 5.6. Rivestite di piccoli ciuffi la cupoletta. Completate il bordo di base con un cordoncino di ciuffi eseguiti con una bocchetta a stella media e abbelliteli con un una serie di chicchi di ribes.

Fase 7. Disponete sui vari piani della torta i frutti di bosco misti e foglioline di mentuccia spolverandoli leggermente con lo zucchero a velo.

Condividi Su:

3 commenti in “Torta trionfo di frutti di bosco

  1. Nell’assemblaggio della torta non vedo l’utilizzo della crema ganache…Mi chiedo se è una distrazione o è proprio che sono io la ciecata!!!:D
    Comunque è una meraviglia!

    • Ciao Rehael! se ti diciamo che è giusta la seconda?? hihihihi cmq la ganache c’è… ti ricopiamo la frase che trovi nella ricetta: Crema al burro per le torte Ø 24 e 12 cm: montate il burro con lo zucchero a velo e il liquore, quindi unitela alla ganache mescolando bene.

      😀

Rispondi a rehael Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: